neq-header.jpg
Stampa
06
Ott

Stefano Tecchio arriva al controllo di Cromaplast

Stefano Tecchio ha acquisito il controllo di Cromaplast, società in forte espansione che co-sviluppa, stampa e assembla componenti per alcune delle maggiori case automobilistiche europee nei due stabilimenti, ove sono occupate circa 130 persone.

Con una articolata operazione di family buy-out Stefano Tecchio, già socio e direttore generale, trasforma Cromaplast in società per azioni e acquisisce la partecipazione di un socio di minoranza.

Vengono inoltre ridefiniti, con soluzioni innovative, l'assetto societario e la corporate governance di Cromaplast a completamento del passaggio generazionale già avviato in precedenza.

I soci di minoranza sono stati assistiti nell’operazione dallo studio Hilex con gli avvocati Maurizio Traverso, Fabio Cappelletti e Emanuele Breggia e, per gli aspetti fiscali, dal dott. Giorgio Orlandini, mentre Stefano Tecchio è stato assistito dagli avvocati prof. Federico Casa e Silvia Rosina dello Studio Casa e Associati.

Scopri tutti gli incarichi: Fabio Cappelletti - Hi.Lex; Maurizio Traverso - Hi.Lex; Emanuele Breggia - Hi.Lex; Maurizio Traverso - Hi.Lex; Emanuele Breggia - Hi.Lex; Giorgio Orlandini - Hi.Lex; Federico Casa - Casa e Associati; Silvia Rosina - Casa e Associati;

Questo sito utilizza i cookie. Procedendo la navigazione su questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.