neq-header.jpg
Stampa
04
Ott

Dal calculator al tax advisor, le nuove sfide dei commercialisti

Vicenza. Un viaggio tra storia, identità e prospettive di una professione che guarda al futuro: è questo il tema al centro della 1ª Giornata del Triveneto organizzata dall’Associazione dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili delle Tre Venezie (ADCEC3V) dal titolo “Dal Calculator al Tax Advisor. Storia, identità e prospettive del Commercialista tra concorrenza, specializzazione e responsabilità professionale”.

L’appuntamento, a cui sono attesi 700 commercialisti da tutto il Triveneto, è per venerdì 6 ottobre 2017 a partire dalle ore 9.00 presso il Centro Congressi della Fiera di Vicenza (Via dell’Oreficeria, 16).

L’equo compenso a tutela della qualità delle prestazioni, la responsabilità professionale, la specializzazione e la concorrenza sono solo alcune delle sfide da cui passa l’evoluzione della professione del commercialista, che da contabile ed esperto di fisco oggi assume sempre di più il ruolo di advisor specializzato e anello di connessione tra cittadini, imprese e pubblica amministrazione, con una missione sociale sempre più marcata.

Cambiamento è la parola che più delle altre caratterizza la professione del commercialista, stretta tra modifiche normative e tecniche che quotidianamente impattano sull’attività. Individuare una strada di sviluppo e nuovi sbocchi per la professione, con uno sguardo rivolto alle giovani generazioni, è dunque una prospettiva oggi imprescindibile.

Il Rapporto 2017 della Fondazione Nazionale Commercialisti evidenzia quanto mai questa evoluzione sia necessaria: i commercialisti iscritti all’Albo crescono a un ritmo inferiore all’1% raggiungendo il livello di circa 118 mila iscritti all'albo. Se al Sud la crescita si è praticamente fermata, il Triveneto è apparso più dinamico delle altre zone (+1,4%). A livello nazionale prosegue lenta ma inarrestabile la crescita della quota di donne (32,3%), mentre continuano a calare i giovani (17,4%).

La 1ª Giornata del Triveneto propone quindi un dialogo tra rappresentanti della professione ed esponenti del mondo istituzionale che si confronteranno sull’evoluzione della figura del commercialista con un approfondimento sugli aspetti normativi che impattano sulla professione, su prospettive e nuovi sbocchi che la specializzazione porta con sè e sulla necessità di fare sistema anche nel campo della formazione.

"La Prima Giornata che apre la stagione formativa dell'Associazione vuole essere un viaggio nella storia della nostra professione - commenta Fabio Marchetto, Presidente dell'Associazione dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili delle Tre Venezie – Ma non sarà un percorso puramente didascalico, quanto piuttosto uno sguardo sul passato per dare vita a un dibattito sul futuro della nostra professione che si gioca su temi di particolare rilievo come la concorrenza, la responsabilità professionale, l'equo compenso e la specializzazione. Partendo dalla nostra storia vogliamo interrogarci sulle strade che la professione dovrà intraprendere: un'evoluzione che passa dallo sviluppo di competenze specifiche, dalla necessità di mantenere e tutelare l'autorevolezza e l'autonomia del nostro operato e, non da ultimo, dalla necessità di fare sistema. Con questa giornata vogliamo perciò stimolare il dibattito e accompagnare i colleghi nel processo evolutivo che sta già portando a definire la nostra Professione nel futuro."

La prima parte della Giornata si aprirà con la relazione di Tommaso Di Nardo, dottore commercialista e ricercatore della Fondazione Nazionale Commercialisti.

A seguire le tavole rotonde a cui prenderanno parte:

Francesco Anglani - avvocato, segretario generale Associazione Antitrust Italiana

Giovanni Borghini - dottore commercialista, membro effettivo Accademia Agricoltura Scienze e Lettere di Verona

Alberto-Maria Camilotti - dottore commercialista, presidente Scuola Alta Formazione Tre Venezie

Filippo Carlin - dottore commercialista, direttore Il Commercialista Veneto

Alessandro De Nicola - avvocato, presidente Adam Smith Society

Fabio Marchetto - ragioniere commercialista, presidente ADCEC Tre Venezie

Massimo Miani - dottore commercialista, presidente CNDCEC

Margherita Monti - dottore commercialista, presidente Conferenza ODCEC Tre Venezie

Maurizio Sacconi - senatore, iniziatore D.D.L. in materia di equità del compenso e responsabilità professionale delle professioni regolamentate

Modera i lavori Alessio Vinci, giornalista e conduttore televisivo.

Dopo la chiusura della sessione mattutina, nel pomeriggio ampio spazio ai workshop dedicati agli orizzonti della professione nel 2017.

L'evento è realizzato con il patrocinio del Consiglio Nazionale Dottori Commercialisti Esperti Contabili (CNDCEC) e con il fondamentale sostengo di Open Dot Com-Caf Do.C.

Questo sito utilizza i cookie. Procedendo la navigazione su questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.