neq-header.jpg
Stampa
03
Nov

Autonomia speciale del Trentino Alto Adige in pericolo?

on Venerdì, 03 Novembre 2017 17:34.

Certo, grazie a politici miopi che hanno favorito referendum Lombardo-Veneto

Di Michaela Biancofiore, deputata e coordinatrice Trentino Alto Adige di Forza Italia

michaela biancofiore ritrattoQualcuno a Trento, perché a Bolzano sono stati molto più accorti lasciando altri a fare i servi sciocchi, ha detto che l’autonomia sarebbe in pericolo per mia mano a seguito delle parole pronunciate l’altra sera durante la trasmissione “Quinta colonna” su rete 4.

Stampa
30
Set

Banche popolari tradite e commissione parlamentare d’inchiesta

on Sabato, 30 Settembre 2017 17:34.

Il Comitato “Don Torta” interviene per una riflessione generale sugli ultimi eventi

Di avv. Andrea Arman, presidente Coordinamento Associazioni Banche Popolari Venete “don Enrico Torta”

comitato don torta presidente andrea armanNella vicenda delle banche popolari venete pensavamo di aver visto di tutto, ma non è così. Dopo la surreale farsa della liquidazione coatta amministrativa quale scelta obbligata ed improvvisa (con complicatissimi contratti di moltissime pagine già pronti nei cassetti) arriva la nomina, da parte di Banca di Italia, di Fabrizio Viola quale liquidatore nella liquidazione coatta amministrativa.

Stampa
29
Set

Bronzolo, il centro destra, e Biancofiore

on Venerdì, 29 Settembre 2017 17:33.

Dopo la crisi di maggioranza di centro sinistra e l’indizione di nuove elezioni, l’unità del centrodestra è a rischio per le manovre della deputata azzurra altoatesina

Di Alessandro Urzì, Alto Adige nel cuore

centro destra unito bronzoloIl caso di Bronzolo in pillole: qualche mese fa, dopo l'ennesima caduta del sindaco Bertinazzo (PD/Psi), tutte le forze del centrodestra si ritrovano nella sala del comune per annunciare un atto di responsabilità e amore per il paese: saremo tutti assieme, annunciarono. Venne presentato anche un simbolo espressione della straordinaria intesa.

Stampa
27
Set

Lavoro e alloggi a 75.000 profughi. Sono queste le priorità del Governo del PD? Cosa diranno i cittadini italiani in difficoltà?

on Mercoledì, 27 Settembre 2017 16:28.

Se lo domandano i consiglieri di Centro Destra Veneto Autonomia e Libertà Andrea Bassi, Stefano Casali e Fabiano Barbisan

Centro Destra Veneto Autonomia e Libertà Andrea Bassi Stefano Casali e Fabiano Barbisan«Ieri il Viminale ha approvato il Piano nazionale per l’Integrazione dei rifugiati, che riguarda quasi 75.000 immigrati, il cui unico dovere sembra essere quello di rispettare leggi e cultura del nostro paese. E ci mancherebbe altro. L’UE ha poi stanziato ben 100 milioni di euro che vanno ad aggiungersi ad oltre mezzo miliardo di risorse nazionali che finanziano le attività degli enti territoriali» fanno sapere con una nota i consiglieri Andrea Bassi, Stefano Casali e Fabiano Barbisan del gruppo “Centro Destra Veneto – Autonomia e Libertà”.

Stampa
26
Set

Referendum per l’autonomia del Veneto, la posizione del PD regionale

on Martedì, 26 Settembre 2017 21:01.

Bisato: «due sì completamente diversi»

Di Alessandro Bisato, segretario regionale PD veneto

bandiera gonfalone veneto 2Col passare dei giorni, si vivacizza la discussione da parte dell'opinione pubblica sul referendum del 22 ottobre, cosiddetto sull'autonomia del Veneto. Vista la rilevanza che il tema ha assunto sui media e, in parte, presso l’opinione pubblica, credo necessario fare chiarezza sulla posizione che il Partito Democratico ha assunto e che giornalisticamente è stata riassunta in un “Sì Critico”.

Stampa
23
Ago

Ius soli non si legifera sull’onda delle emozioni

on Mercoledì, 23 Agosto 2017 18:02.

Ciambetti: «lo scenario evocato da Papa Francesco avrebbe conseguenze abnormi sulla nostra società» 

Di Roberto Ciambetti, presidente del Consiglio regionale del Veneto

corteo immigrati milano ius soliJorge Mario Bergoglio, sebbene nato in Argentina, ha il diritto alla cittadinanza italiana, visto le incontestabili origini della sua famiglia. Ciò è conseguenza dello “ius sanguinis”, vigente in Italia introdotto nel nostro ordinamento anche come strumento di tutela dei nostri emigranti all’estero: i discendenti di cittadini italiani che vivono in paesi stranieri hanno il diritto di acquisire la cittadinanza e con essa tutte le tutele e i diritti del caso.

Stampa
29
Giu

Banche popolari venete, «siamo alle solite»

on Giovedì, 29 Giugno 2017 14:50.

«Poco convincenti le modalità del “salvataggio”»

Di Andrea Arman, presidente del Coordinamento Associazioni Banche Popolari Venete “don Enrico Torta”

banche veneteNonostante  la questione del “salvataggio” delle banche popolari venete sia stata sottratta al potere degli azionisti ed alle regole del diritto, passando nella competenza del Parlamento dello Stato, gli argomenti e le modalità di convincimento non cambiano. Anche nei confronti degli Onorevoli si svolge la solita minaccia, quasi terroristica, che, o si fa così oppure crolla tutto e naturalmente c’è il “Bail-in”. 

Stampa
03
Giu

Coordinamento Banche Popolari venete “don Torta” critica la decisione di Questio Sgr

on Sabato, 03 Giugno 2017 16:37.

Arman: «per risolvere il nodo della ricapitalizzazione va presa in considerazione la nostra proposta»

Di Andrea Arman, presidente Coordinamento Associazioni Banche Popolari Venete “don Enrico Torta”

risparmiotruffaScrive il prof. Penati: «non si riscontrano le condizioni per qualsiasi ulteriore investimento nelle vostre banche da parte dei fondi da noi gestiti». Stile freddo, deciso, altezzoso. In linea con quel mondo della finanza che il prof. Penati rappresenta. Ma non è per una ragione filologica o antropologica che riporto la frase del fondatore di Questio SGR s.p.a.: essa esprime la visione che i proprietari delle banche popolari venete hanno di esse, rigidamente distinta in un “vostre banche” ed in un maiestatico “noi”.

Stampa
04
Mag

Le pensioni dei parlamentari e i costi a carico dei contribuenti

on Giovedì, 04 Maggio 2017 17:13.

Alla Camera dei Deputati costano di più i vitalizi per i parlamentari cessati che non gli stipendi di quelli in servizio. L'analisi del Prof. Alberto Brambilla, Presidente del Centro Studi e Ricerche Itinerari Previdenziali

Di Alberto Brambilla

parlamento costo vitalizi soldi euroIl tema dei vitalizi dei parlamentari è di attualità nelle dispute televisivi e tra i partiti. In termini di costi, come si vede dalle tabelle in pagina, le somme in gioco sono in effetti rilevanti; basti pensare che alla Camera dei Deputati costano di più i vitalizi per i parlamentari cessati che non gli stipendi di quelli in servizio: 135,4 milioni contro 128,4. Va segnalato che la stessa situazione si ha anche per il personale della Camera in quanto i pensionati costano 256,87 milioni contro i 232 del personale in servizio. Addirittura il costo delle pensioni del personale e degli ex deputati pesa per oltre il 41% sui costi totali (392,3 milioni l’anno su un totale di 949). Le stesse osservazioni valgono per il Senato.

Stampa
19
Apr

Confartigianato Marca Trevigiana contro la “manovrina” fiscale d’estate

on Mercoledì, 19 Aprile 2017 18:02.

Sartor: «non basta dire che una manovra non contiene aumenti di imposte perché ciò sia vero!»

vendemiano sartor nuovo presidnete confartigianato marca trevigianadi Vendemiano Sartor, presidente Confartigianato Imprese Marca Trevigiana

La “manovrina” di aggiustamento dei conti pubblici a dispetto di quanto anticipato nei giorni scorsi, avrà un sicuro impatto sui conti delle aziende. E’ prevedibile che ne riduca la liquidità e ne aumenti gli oneri per la gestione degli adempimenti.

Stampa
23
Mar

Pedemontana: «facciamo chiarezza. E’ necessario che i pedaggi siano compatibili con quelli della A4 e il Concessionario deve fare ulteriori sconti alla Regione»

on Giovedì, 23 Marzo 2017 18:38.

La posizione di “SiamoVeneto” sull’iter di concessione della realizzazione dell’arteria

Di Antonio Guadagnini, consigliere regionale “SiamoVeneto”

Pedemontana veneta vista aerea sis 12Caos Pedemontana: mettiamo le cose in chiaro: “SiamoVeneto” prende una netta posizione sul caso della autostrada Pedemontana veneta.

Stampa
17
Mar

Italia in crisi fino al 2025: lo dicono gli Usa

on Venerdì, 17 Marzo 2017 18:05.

Per il Veneto è giunto il momento di scegliere

di Roberto Ciambetti, presidente del Consiglio regionale del Veneto

crisi economica ItaliaIn un dossier riservato dell’ambasciata statunitense predisposto in occasione della visita nell’ottobre scorso dell’allora primo ministro Matteo Renzi negli Usa, pubblicata dalla stampa italiana in questi giorni, emergono dati interessanti: innanzitutto c’è la conferma di quanto già sostenuto da uno studio della Commissione europea  un  paio d’anni fa, secondo il quale l’Italia uscirà dalla crisi economica solo dopo il 2025.

Stampa
11
Mar

I rischi dei centri dentali “low cost”

on Sabato, 11 Marzo 2017 16:49.

Frequenti le disavventure in cui possono incorrere clienti e fornitori di questo genere si strutture

di Evelino Signori, responsabile della categoria Odontotecnici di Confartigianato Imprese Marca Trevigiana

dentista pazienteNei giorni scorsi un collega odontotecnico mi ha informato della disavventura  di cui è stato vittima lavorando per un centro “low cost” ampiamente diffusa attraverso gli organi stampa locali.  Ritengo doveroso portarla all’attenzione per evitare che simili situazioni si possano ripetere.  Al momento di incassare quanto gli era dovuto per i lavori eseguiti ha purtroppo scoperto che il Centro aveva cambiato titolarità e denominazione e che pertanto non era più disponibile ad assolvere ai pagamenti dei lavori eseguiti dal collega odontotecnico nei mesi precedenti. Oltre al danno anche la beffa.

Stampa
09
Mar

Lettera aperta a tutti i risparmiatori di Veneto Banca e Banca Popolare di Vicenza
ed a tutti i dipendenti
agli amministratori delle due banche e di fondo Atlante


on Giovedì, 09 Marzo 2017 11:08.

Ai sindaci ed ai politici del Veneto e delle altre province coinvolte nel crack delle banche a tutti i cittadini 

Coordinamento Associazioni Banche Popolari Venete “don Enrico Torta”, Avv. Andrea Arman 

Euro soldi bruciati debitoA meno di due settimane dalla conclusione della proposta di transazione che le due banche popolari hanno fatto ai risparmiatori, sentiamo il bisogno di svolgere pubblicamente e serenamente alcune riflessioni su temi che sono di interesse generale, ancorché, apparentemente, investano direttamente solo i risparmiatori. 

Stampa
18
Feb

Il crack delle banche di casa nostra: e non chiedono neppure scusa!

on Sabato, 18 Febbraio 2017 16:34.

Intervento di Fiorenzo Pastro, presidente provinciale e regionale Gruppo Anziani Pensionati di Confartigianato

banca popolare vicenza protesta azzeramento capitale azionistiCi sarà una Commissione parlamentare di inchiesta sulle banche: come per il terrorismo, la criminalità organizzata, la mafia… Mi auguro che “vengano a galla” colpe e colpevoli, con le conseguenti, severe sanzioni.

Stampa
16
Gen

Rapporto statistico 2016: Veneto, dov’è il paradiso economico-sociale?

on Lunedì, 16 Gennaio 2017 15:39.

L’Italia esporta, in giro per il mondo merci, ma anche i migliori talenti. I punti di forza, così ben evidenziati nel Rapporto ottimistico del Veneto 2016, non devono indurci a sottovalutare le non poche difficoltà diffuse anche nel NordEst 

Di Giuseppe Pace

veneto statistico 2016Come ogni anno, anche per il 2016 è stato reso pubblico il Rapporto statistico del Veneto. Dalla lettura emergono punti di forza ben evidenziati dal Governatore Luca Zaia, ma anche punti critici non evidenziati sufficientemente. Forse ciò è causato da uno spesso vezzo di molti politici del Veneto di nascondere ciò che non va ed esaltare al massimo ciò che va bene. Può anche essere valido per l’ottimismo da infondere nei propri elettori, ma in altre regioni tali Rapporti, pure curati da Unioncamere regionale, tale vezzo è meno marcato. 

TROVA ...

Questo sito utilizza i cookie. Procedendo la navigazione su questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.