neq-header.jpg
Stampa
27
Dic

Trentino il vescovo Tisi consegna il “mandato” a 400 giovani “Cantori della stella”

«E’ tipico di chi ama lavorare perché gli altri siano più grandi di lui»

 

Natale 2016 vescovo Tisi consegna mandato cantori della stella 2La tradizione trentina della “Canta della stella” rivive anche nelle festività natalizie del 2016 con la consegna del “mandato” da parte del vescovo Lauro Tisi a 400 bambini e ragazzi provenienti da tutta la provincia che fino all’Epifania gireranno per casa in casa di tutti i paesi a portare la lieta Novella seguendo la Stella issata dinanzi a loro.

«Da creatore del mondo a costruttore di porte. Gesù ha lasciato che suo padre, il falegname Giuseppe, gli insegnasse a fare porte. Perché è tipico di chi ama lavorare perché  gli altri siano più grandi di lui. Andate e raccontatelo alle nostre comunità e alle nostre famiglie». E’ il “mandato” che l’arcivescovo Lauro ha consegnato nel Duomo di Trento ai “cantori della stella”, vestiti da magi e pastori, pronti a rivivere la tradizione dell’annuncio del Natale. Ad accompagnarli, in Duomo, genitori e animatori dei gruppi di catechesi, dell’oratorio, degli scout o di altre realtà legate alle comunità parrocchiali a cui appartengono i “cantori”.

Nella sua breve riflessione, il vescovo ha poi aggiunto: «Gesù montava solo porte anti-panico, quelle che si aprono verso l’esterno, come le uscite di sicurezza. Vi invito a diventare montatori di porte anti-panico. Se si aprono all’esterno siamo salvi. Apritevi e sarete felici!»

Alle persone che li accoglieranno nelle case, i ragazzi offriranno canti, poesie, messaggi di pace e un piccolo segno natalizio. Nelle loro soste saranno anche raccolte offerte per la Giornata dell’Infanzia Missionaria in calendario il 6 gennaio, solennità dell’Epifania. 

“I Cantori della Stella” sono un’iniziativa curata da due realtà diocesane: Centro Missionario e Ufficio Catechistico.

CRONACA NEWS

Cro Aviano: pronto il bilancio di missione che fotografa l’attività del centro meglio del tradizionale bilancio economico

Nel 2016 effettuati 2.400 interventi chirurgici 428.000 prestazioni ambulatoriali e circa 12.000 trattamenti di radioterapia

cro aviano ingressoIl Centro di Riferimento Oncologico (Cro) di Aviano (Pordenone) ha realizzato, per la prima volta nella sua storia, una rendicontazione alternativa al documento contabile tradizionale, il “bilancio di missione” «che concretizza  - spiega il direttore generale, Mario Tubertini - il desiderio dell'Istituto di manifestarsi in maniera ancor più trasparente».

Leggi tutto...

Bologna vince l’assegnazione per il nuovo centro meteo Europeo

Galletti: «successo del gioco di squadra italiano. Saremo al centro della sfida climatica europea»

centro meteo europeo ECMWF reading bolognaDal 2019 l'Italia ospiterà a Bologna un nuovo “data center” del Centro Europeo per le previsioni meteorologiche a medio termine (ECMWF). La decisione definitiva è stata presa al termine della sessione del consiglio del Centro che si è tenuta a Reading in Inghilterra, alla presenza dei rappresentanti di tutti gli Stati membri, che hanno discusso e votato scegliendo la proposta italiana.

Leggi tutto...

Presentato il progetto per Trieste capitale europea Scienza

Il 29 giugno delegazione lo illustrerà a commissione Strasburgo. Serracchiani: «siamo tutti impegnati per centrare la candidatura già condivisa da oltre 160 dichiarazioni di sostegno» 

Logo EsofLa sede del Centro internazionale di fisica teorica (Ictp) di Trieste ha ospitato la presentazione del progetto per la partecipazione di Trieste all'Euroscience forum 2020, ovvero il titolo di Capitale europea della scienza.

Leggi tutto...

20 tazze da cesso (nuove) donate ad altrettanti soggetti, tra cui Zaia e Franceschini

Protesta tra il serio e goliardico del Conte Emo Capodilista verso il disinteresse verso l’archivio privato della famiglia Emo Capodilista

tazza wc cesso dolomiteUna sana ed igienica protesta tra il serio ed il goliardico quella ideata dal conte Leonardo Emo Capodilista detto Marco nei confronti di 20 persone coinvolte a vario titolo nel disinteresse verso la custodia e gestione dell’archivio privato della storica famiglia veneta.

Leggi tutto...

Diga del Vajont: progetto della regione per allargare area visitabile della diga

Sopralluogo di Bolzonello e Serracchiani sul luogo del disastro del 1963 che causò la morte di 1.910 persone per la frana dal monte Toc

diga vajontLa diga del Vajont e il disastro che accadde nell’ottobre del 1963 a causa della frana di 260 milioni di metri cubi di terra e roccia dal sovrastante monte Toc con la tracimazione di un onda d’acqua alta 70 metri dal coronamento della diga pari ad un volume di 50 milioni di metri cubi d’acqua che distrusse gli abitati di Erto, Casso e Longarone causando 1.910 morti è uno dei luoghi di maggiore attrazione della montagna pordenonese e la regione Friuli Venezia Giulia sta pensando di aprire alle visite del pubblico nuovi percorsi attorno all’ex impianto idroelettrico Enel.

Leggi tutto...

Aeroporto di Venezia: inaugurato ampliamento del terminal

11.500 mq di nuova superfice; galleria vetrata lunga 270 metri; investimento di Save da 68,6 milioni 

aeroporto venezia taglio nastro da sx Marchi Brugnaro DelrioDestinato a confermarsi il terzo scalo intercontinentale italiano, l'aeroporto “Marco Polo” di Venezia da lunedì prossimo metterà a disposizione dei suoi passeggeri una nuova ala del terminal da 11.500 metri quadrati. La nuova struttura, che porta la superficie totale del terminal a 78.800 metri quadrati, è stata inaugurata alla presenza, tra gli altri, del ministro delle Infrastrutture e trasporti, Graziano Delrio.

Leggi tutto...

Sul litorale di Carole (Ve) la salvezza arriva dall’alto con “Apollo 4”

Progetto sperimentale di trasporto dei fibrillatori a mezzo droni. Zai: «la sanità del futuro sarà sempre più tecnologica». Michielli: «il plauso di tutta Confturismo a questo progetto»

Regione veneto presentazione di Apollo4 drone salvavita con defibrillatore Zaia et altri 1Sulle spiagge del litorale di Carole nel Veneziano, la salvezza arriva dal cielo a mezzo di droni che trasportano defibrillatori. Per il governatore Luca Zaia, «questa non è una trovata da “Odissea 2001 nello spazio”: il progetto “Apollo 4 drone salvavita” è l’occasione per ribadire che il Veneto vuole essere all’avanguardia. Anche in sanità dovremo abituarci alle novità tecnologiche e ai droni, perché questa è la grande sfida del futuro».

Leggi tutto...

Autobrennero: si preannuncia un estate difficile sotto il fronte della fluidità del traffico

Presentati gli interventi per fronteggiare i picchi estivi di mobilità estiva. Vengono al pettine i nodi delle mancate scelte della politica locale relativa all’ammodernamento e potenziamento della struttura

A22 Costa Kompatscher CapuanoPer la società autostradale Autobrennero Spa l’estate 2017 si preannuncia rovente sotto l’aspetto del traffico e la gestione dei picchi di mobilità, portando alla luce il fatto che la struttura autostradale oggi è palesemente insufficiente a fronteggiare la continua crescita di traffico, leggero e pesante, lungo il principale tracciato di comunicazione internazionale tra il Nord e Sud Europa.

Leggi tutto...

A Medea (Go) inaugurato il primo centro residenziale per autismo “San Giovanni de Matha” del Friuli

Telesca: «qui trovato formule innovative a nuovi bisogni assistenziali»

Fvg Centro residenziale per autismo San Giovanni de Matha debora serracchiani Maria Sandra Telesca arcivescovo di Gorizia Carlo Roberto Maria RedaelliJPG«Il centro di Medea è il primo centro regionale in cui ci occupiamo di persone adulte con autismo, dando un aiuto concreto a loro e alle loro famiglie» ha detto la presidente della Regione Friuli Venezia Giulia, Debora Serracchiani, intervenuta a Medea (Gorizia) alla cerimonia d’inaugurazione del Centro residenziale per autismo “San Giovanni de Matha”.

Leggi tutto...

Dal 15 giugno in Europa addio agli extra costi di roaming all’estero

Le tariffe saranno quelle che il proprio gestore applica al traffico nazionale voce e dati

Telefono cellulare ragazza3Cosa cambia per i consumatori con l'abolizione del roaming all'interno dell'Unione Europea dal 15 giugno? Sarà infatti possibile utilizzare la propria offerta nazionale con i relativi minuti, SMS e traffico dati nei paesi esteri all'interno dell'Unione Europea senza che venga addebitato alcun costo aggiuntivo.

Leggi tutto...

Riunione dei vescovi del Garda a Limone che rilanciano il lago come sito Unesco

I vescovi di Trento, Brescia, Verona e Mantova concordi per un territorio che segua lo sviluppo sostenibile

riunione vescovi garda al centro da sx vescovo Busca Mantova Tisi Trento Zenti Verona Monari BresciaUna sorta di “G4” dei vescovi a capo delle diocesi che gravitano sul bacino gardesano quello che si è svolto a Limone (Bs) che ha rilanciato la proposta della Comunità del Garda di fare del bacino gardesano un sito Unesco Patrimonio dell’Umanità, in quanto prototipo di ambiente tutelato e valorizzato con uno sviluppo sostenibile.

Leggi tutto...

Legionellosi: prevenzione rafforzata in Emilia Romagna per ridurre l’insorgenza di nuovi casi

“Catasti” e mappatura degli impianti a rischio, disposizioni più restrittive per le disinfezioni, rafforzamento delle misure di prevenzione. Nuove Linee guida regionali per la sorveglianza e il controllo

Legionella batteriDisposizioni più restrittive per le disinfezioni e il rafforzamento di altre misure di controllo. Realizzazione di appositi “catasti” e mappatura degli impianti a rischio, in particolare torri di raffreddamento a umido e condensatori evaporativi. Indicazioni precise per la progettazione, costruzione e gestione degli impianti idro-sanitari e aeraulici. Riconoscimento di un ruolo centrale, nella prevenzione e nel controllo, ai Dipartimenti di sanità pubblica. Sono, in sintesi, alcuni dei punti più significativi delle nuove linee guida regionali per la sorveglianza e il controllo della legionellosi che hanno ottenuto parere favorevole dalla competente Commissione consiliare.

Leggi tutto...

“Al lavoro con mamma e papà”: a Trieste 90 bambini invadono la caserma della polizia locale

La sicurezza stradale al centro della V edizione dell’evento. Lobianco: «il comune di Trieste è una grande famiglia»

comune trieste sicurezza stradale bambini con Roberti e LobiancoLa caserma della polizia locale di Trieste è stata festosamente “invasa” da quasi novanta bambini che, accompagnati dai loro genitori, hanno partecipato alla quinta edizione di “Oggi lavoro con mamma e papà”, iniziativa promossa dell'amministrazione comunale per favorire, conoscere e approfondire aspetti legati al lavoro dei propri genitori, in un clima costruttivo e familiare, cercando di migliorare le condizioni di benessere organizzativo sul posto di lavoro.

Leggi tutto...

A Villa Contarini premiati i vincitori del concorso scolastico della Regione Veneto sulla Grande Guerra

Riconoscimenti ad oltre 300 studenti delle scuole primarie e secondarie

06 07 2017 spallanzani 1Festa di premiazione, a Villa Contarini di Piazzola sul Brenta , per le classi vincitrici del concorso promosso dalla Regione Veneto sulla memoria della Grande Guerra: oltre 300 studenti delle scuole primarie e secondarie del Veneto, insieme ai loro docenti, hanno presentato i loro lavori che hanno interpretato, con grande originalità e diversi linguaggi espressivi, episodi, figure e aspetti del primo conflitto mondiale.

Leggi tutto...

“PreCanMed”: dal Friuli Venezia Giulia al Tirolo la ricerca sul cancro non ha frontiere

Progetto di ricerca interregionale nell’ambito del programa Interreg V-A Italia Austria per il progresso della medicina anticancro di precisione

precanmed gruppoIl primo convegno del progetto “PreCanMed” sulla medicina anticancro di precisione e sulle nuove tecnologie abilitanti si è svolto presso l’Ospedale di Innsbruck, in Austria per presentare al pubblico il progetto trans-frontaliero finanziato dall’Unione Europea, Fondo Europeo di Sviluppo Regionale e Interreg V-A Italia-Austria 2014-2020.

Leggi tutto...

Torneo “A Suon di Parole”: vince la classe III DM del Liceo “A. Rosmini” di Rovereto

La classe rappresenterà il Trentino alle Olimpiadi nazionali di dibattito nel prossimo novembre

campionato italiano di dibattito squadra trentina liceo rosmini roveretoLa classe III DM del Liceo “A. Rosmini” di Rovereto ha vinto una combattuta finale del torneo “A suon di parole”, il torneo di dibattito promosso da sette anni da Iprase, battendo per pochi punti l'altrettanta eccellente IV CA classe del Liceo “Russell” di Cles. Il tema  della sfide verteva su “Innovare è una questione di organizzazione/innovare è una questione di intuizione”. Si è trattato di una competizione finale serrata e ricca di ospiti illustri, che hanno ribadito quanto sia importante la competenza del dibattere per l'ambito scolastico e per il mondo del lavoro. A raccontare la propria esperienza di debate anche i ragazzi della V CAPES del CFP “G. Veronesi”, orgogliosi di avere conquistato il terzo posto nel torneo. 

Leggi tutto...

Il sigillo della Città di Trieste alla soprano Fiorenza Cedolins

Il sindaco Dipiazza consegna il riconoscimento all’artista di fama internazionale che debuttò al teatro “Verdi”

sindaco trieste roberto dipiazza siglillo città a soprano Fiorenza Cedolins«Con sincera commozione, ringrazio di vero cuore per questo riconoscimento che dedico alla mia gente del Friuli e alla città di Trieste, che con tanto affetto qui mi accolse tanti anni fa!»: questa la dedica che Fiorenza Cedolins ha voluto lasciare sul Libro d'Oro del comune di Trieste, nell'ambito del conferimento da parte del sindaco Roberto Dipiazza del Sigillo Trecentesco in argento della Città di Trieste.

Leggi tutto...

Le scuole di Santa Lucia di Piave e Vazzola vincono “Ecospeed Competition” di Confartigianato Imprese Conegliano

Iniziativa per stimolare la creatività degli studenti verso la meccanica e la mobilità ecosostenibile

confartigianato marca trevigiana concorso scuole Ecospeed2Gli studenti di Santa Lucia di Piave e Vazzola campioni della mobilità sostenibile. I loro modellini di automobili alimentate a energia cinetica si sono aggiudicati “Ecospeed Competition”, il concorso di Confartigianato Imprese Conegliano ideato per avvicinare i ragazzi ai temi della mobilità e dell’ecosostenibilità. Le classi vincitrici sono state premiate al teatro Toniolo di Conegliano.

Leggi tutto...

“Giornata Mondiale senza tabacco”: il Veneto premia le scuole virtuose

In regione cala il numero dei fumatori (22% della popolazione. Coletto: «puntiamo sui giovani con 9 progetti di prevenzione»

sigaretta accesa fumoSono 23 scuole (sedici di primo grado e sette di secondo grado) per un totale di 99 classi e 2.214 studenti coinvolti, le principali testimonial che la Regione del Veneto ha scelto per sensibilizzare l’opinione pubblica, partendo dai più giovani, rispetto ai rischi per la salute derivanti dal fumo, in occasione della “Giornata Mondiale senza tabacco”.

Leggi tutto...

“Trentino Emergenza 112”: arriva il nuovo numero unico europeo

Il servizio sarà attivo dal 6 giugno prossimo centralizzando le centrali operative di secondo livello di Carabinieri, Polizia, Vigili del Fuoco e Soccorso sanitario

trentino emergenza centrale 112 operatore 2Dal 6 giugno entrerà ufficialmente in vigore anche in Trentino il numero unico europeo di emergenza 112. In caso di bisogno il cittadino dovrà comporre il numero di telefono 112 per contattare la Centrale Unica di Risposta (C.U.R.) che, secondo il tipo di emergenza, smisterà la chiamata alle centrali operative di secondo livello: Carabinieri, Polizia, Vigili del Fuoco e Soccorso sanitario. 

Leggi tutto...

TROVA ...

Questo sito utilizza i cookie. Procedendo la navigazione su questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.