neq-header.jpg
Stampa
11
Set

Provincia di Trieste, pubblicato bando attivazione commissione pari opportunità

on Domenica, 11 Settembre 2011 23:13.

Maria Teresa Bassa Poropat La Presidente della Provincia di Trieste, Maria Teresa Bassa Poropat (Pd), ha illustrato le modalitàdel bando volto alla costituzione della nuova Commissione provinciale Pari Opportunità, organo consultivo, di proposta e di progettazione del Consiglio e della Giunta provinciali, ovvero uno di quei tanti organismi paraistituzionali utili solo per distribuire una manciata di gettoni ed indennità.

Stampa
11
Set

In vent’anni a Trieste il numero dei suicidi si è dimezzato

on Domenica, 11 Settembre 2011 23:07.

Giuseppe Dell’AcquaIl capoluogo giuliano non è più la “città dei suicidi”, visto che a Trieste si è più che dimezzato il numero dei casi, passando in vent’anni dai 25,49 per ogni 100.000 abitanti dei primi anni ’90 al 13,08 degli ultimi sette.

Stampa
11
Set

Veneto candidato come luogo d’ambientazione di sceneggiati Rai

on Domenica, 11 Settembre 2011 23:04.

Il Veneto potrebbe presto diventare teatro di alcuni sceneggiati prodotti dalla Rai: Venezia, Cortina e le sue montagne o le ville del Brenta: sono solo tre dei possibili ambiti che potrebbero fare da sfondo ad un nuovo sceneggiato Rai ambientato in Veneto, dando alla regione un importante ritorno di immagine come è avvenuto per la Sicilia del commissario Montalbano.

Stampa
09
Set

Auto e appassionati in Altamarca Trevigiana

on Venerdì, 09 Settembre 2011 17:23.

Il 17 e 18 settembre auto storiche e enoappassionati s’incontrano in Altamarca a Villa dei Cedri

14° Ritrovo Internazionale Ferrari – Scuderia Ferrari Club Prealpi Venete

Il 17 e 18 settembre prossimi si svolge nell’Altamarca trevigiana il XIV Ritrovo internazionale Ferrari in collaborazione con la Scuderia Ferrari Club Prealpi Venete. Un’occasione per coniugare beneficienza alla conoscenza del territorio, dagli edifici storici ai prodotti tipici declinati sia in versione alimentare che enologica.

Stampa
09
Set

La domenica del Bardolino

on Venerdì, 09 Settembre 2011 17:07.

Domenica 18 settembre a Bardolino appuntamento con i vini Bardolino e Chiaretto. 80 espositori per la degustazione e per festeggiare la vendemmia del vino del Garda

Il 18 settembre è “La domenica del Bardolino”. A Bardolino, sulla sponda veronese del lago di Garda, è in programma dalle ore 10 alle 20 la seconda edizione dell’appuntamento di fine estate con i produttori del rosso Bardolino e della sua versione rosata, il Chiaretto, in degustazione a bordo lago.

Stampa
09
Set

Ad Isera (Tn) torna “La vigna eccellente”, premio per la migliore vigna di Marzemino

on Venerdì, 09 Settembre 2011 16:56.

Domenica 11 settembre torna il primo concorso dedicato al lavoro del viticoltore e alla sua vigna. Giunto alla sua XI edizione, “La vigna eccellente” si propone anche quest’anno, attraverso una gara del tutto particolare, come momento di riflessione sul rapporto virtuoso tra il produttore e l’ambiente che lo ospita. Promotore dell’iniziativa il Comune di Isera, da sempre ritenuto la “capitale del Marzemino”.

Stampa
08
Set

Anteprime dal salone di Francoforte

on Giovedì, 08 Settembre 2011 22:18.

Volkswagen up!Come al solito, il salone di Francoforte si presenta come un’importantissima vetrina delle novità automobilistiche che arriveranno sul mercato nei prossimi mesi, oltre che un’occasione per le case per testare sul pubblico prototipi di stile per valutare il responso. Ecco di seguito alcune novità.
Stampa
08
Set

Anteprime dal salone di Francoforte

on Giovedì, 08 Settembre 2011 22:18.

Volkswagen up!Come al solito, il salone di Francoforte si presenta come un’importantissima vetrina delle novità automobilistiche che arriveranno sul mercato nei prossimi mesi, oltre che un’occasione per le case per testare sul pubblico prototipi di stile per valutare il responso. Ecco di seguito alcune novità.
Stampa
08
Set

Dellai e la mancata proroga della concessione A22: errori inescusabili

on Giovedì, 08 Settembre 2011 21:55.

Lorenzo DellaiIl governatore del Trentino Lorenzo Dellai ieri alla lettura del maxiemendamento alla finanziaria era arrabbiatissimo: il Governo non aveva ascoltato le sue insistenti pressioni per avere un provvedimento su misura con cui si allungasse la concessione in scadenza dell’autostrada del Brennero, in gran parte posseduta dagli enti locali della regione Trentino Alto Adige. Un Dellai nero, cupo e velenoso nei confronti di tutti coloro, a suo dire, colpevoli di non avere seguito “l’idea geniale” di affidare la concessione autostradale di A22 ad una nuova società posseduta interamente dagli enti locali, in modo da dribblare le forche caudine (con le connesse incognite) di una gara europea aperta a tutti i maggiori protagonisti del settore (realtà di molte volte più grandi della più grande realtà italiana, Autostrade per l’Italia del gruppo Benetton).

Stampa
08
Set

Friuli Venezia Giulia, per il distretto del mobile di Livenza disponibili nuovi fondi

on Giovedì, 08 Settembre 2011 19:59.

La regione Friuli Venezia Giulia ha aperto i termini per la presentazione delle domande di contributo a valere sui nuovi bandi di sostegno per le imprese del distretto del mobile di Livenza promossi dall’Agenzia Adsi del mobile di Livenza con il finanziamento della regione. Il distretto riunisce circa 800 aziende che danno lavoro a circa 13.000 addetti, con un fatturato complessivo di circa 2 miliardi di euro.

Stampa
07
Set

In crescita casi di tubercolosi tra immigrati e profughi

on Mercoledì, 07 Settembre 2011 17:54.

Luis DurnwalderUrgono provvedimenti a tappeto

Dopo il caso dell’infermiera dell’ospedale di Roma che inconsapevolmente ha contagiato oltre 100 neonati del reparto maternità dove prestava la sua opera, nuovi casi di tubercolosi emergono anche in Trentino Alto Adige.

Stampa
07
Set

Sciopero generale: un boomerang per la Cgil

on Mercoledì, 07 Settembre 2011 17:45.

Andrea TomatTomat (Confindustria): “necessaria la flessibilità per competere sui mercati”

Lo sciopero generale indetto dalla sola Cgil è stato un boomerang per i suoi organizzatori e per i partiti che lo hanno supportato. Uno sciopero fondato sull’acqua, visto che la manovra verso cui il sindacato e la sinistra ha protestato è stata nuovamente modificata in senso opposto a quanto auspicato dai suoi promotori. Uno sciopero pure poco partecipato, sia nel comparto pubblico che quello privato.

TROVA ...

Questo sito utilizza i cookie. Procedendo la navigazione su questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.